Tinto Enoteca Store

La Cerbaiola di Salvioni Giulio

Contornati da macchia boschiva, i 20 ettari dell’Azienda La Cerbaiola dominano la Val d’Orcia da un’altitudine dei 420 m, aprendosi come un altipiano con un lieve pendio verso sudest, a 4 km da Montalcino. L’aria è tersa, e sulle colline di fronte si scorgono Pienza, San Quirico e Ripa d’Orcia. Tre sono gli appezzamenti di vigneto, per complessivi 4 ettari, ognuno con delle caratteristiche particolari: suoli che passano dal calcare galestroso al sasso; e microclima con sottili ma significativi differenze che influiscono sui tempi di maturazione delle uve. Tutto il lavoro in vigna viene effettuato in maniera tradizionale, con potature corte per ottenere rese bassissime, dai 25 ai 35 quintali per ettaro, e una raccolta selettiva rigorosamente a mano. La produzione attuale varia tra le 10,000 bottiglie nelle annate in cui si produce solo il Brunello, e le 15,000 quando si produce anche il Rosso di Montalcino.